P796V evo RC

 

In risposta alle richieste dei nostri Clienti ed alle attuali sfide in agricoltura, abbiamo sviluppato una nuova versione, radio comandata, del nostro trattore P796 evo RC.

Grazie all'esperienza maturata durante lo studio/progettazione di Locostra – un trattore radio comandato utilizzato per le attività di sminamento umanitario, siamo stati in grado di sviluppare il trattore P796V evo RC.

Il vantaggio principale della versione RC è che può essere utilizzato in sicurezza in luoghi dove avere l'operatore a bordo sarebbe pericoloso (terreni con forte pendenza) o insalubri (durante le operazioni con utilizzo di prodotti chimici).

La versione RC è basata sul trattore P796 evo standard ed utilizza una piattaforma di guida standard, perciò può essere guidato con operatore a bordo, oppure, radio comandato.

Il trattore P796V evo RC è utilissimo nelle differenti attività lavorative in vigneti e frutteti:
•   lavorazioni con piattaforma per frutteti,
•   utilizzando una trivella idraulica,
•   lavorazioni con forbici pneumatiche per potatura.

 

Nel caso del trattore equipaggiato con piattaforma per frutteto, il controllo remoto permette all'operatore il controllo del trattore direttamente dalla piattaforma trainata dal trattore.Le piattaforme progettate per essere utilizzate (alzate od abbassate) dalla cabina del trattore utilizzando i distributori idraulici , possono essere azionate in sicurezza con il radio comando, utilizzando il trasmettitore a bordo della piattaforma ( il sistema di radio comando è conforme alle norme ISO 13849-1 Pl:e e ISO 62061SIL 3 per le funzioni di E-STOP e Pl:d categoria 3 e/o SIL 2 per le funzioni dello sterzo).

 

tractor platform

 

Il nostro obiettivo era quello di produrre un trattore avente caratteristiche uniche per soddisfare le richieste:
      controllo sicuro dall'esterno del trattore,
      doppio utilizzo con operatore a bordo e radio comandato,
      minimo raggio di sterzata,
      doppio uso, con equipaggimenti frontali e posteriori,
•      trasmissione progressiva con continua variazione di velocità

 

Remote control

Radio comando

RC 1

Il radio comando da all'operatore il controllo sulle maggiori funzioni del trattore e visualizza i dati del trattore, permette di controllare: la velocità del trattore, la velocità massima, il sistema di sterzo, il bloccaggio differenziale, i distributori idraulici anteriori e posteriori, il sollevatore idraulico, la presa di forza.
L'operatore può scegliere di controllare ognuno dei due sistemi di sterzo indipendentemente.
Inoltre, il trasmettitore permette il controllo degli attrezzi collegati al trattore braccio decespugliatore utilizzando i quattro distributori proporzionali con il joysticks.
Gli indicatori LED ed il display assemblati sultrasmettitore forniscono informazioni dal trattore (per esempio il sistema di sterzo attivo, i parametri del motore, i parametri di lavoro, gli avvisi e gli allarmi).

RC drawing

 

Engine

MOTORE

 

Il nuovo motore KOHLER KDI2504TCR è dotato del più avanzato sistema common-rail disponibile sul mercato specificamente progettato per un'estrema durabilità e resistenza alle più severe condizioni di utilizzo. La pompa ad alta pressione, da 2000 bar, unita agli iniettori solenoidali G3S, permette un eccellente dosaggio di carburante durante il processo di iniezione.
Il turbo-compressore dotato di valvola waste-gate è stato appositamente calibrato per ridurre ogni ritardo di risposta e fornire il giusto volume d'aria per un'eccellente erogazione di coppia e potenza.
L'utilizzo dell'intercooler assicura la giusta temperatura d'ingresso dell'aria per ottenere delle elevate
prestazioni di coppia a bassi regimi di rotazione pur raggiungendo la conformità delle emissioni.
La distribuzione a 4 valvole per cilindro è stata disegnata per alloggiare l'iniettore in modo perfettamente verticale e centrato rispetto alla camera di combustione. Questa soluzione permette di ottimizzare il riempimento, l'atomizzazione del carburante e la miscelazione dello stesso con l'ossigeno presente in camera di combustione. Collettore di aspirazione e camera di combustione sono state sviluppate grazie ad un'attenta analisi fluido-dinamica (CFD Analysis) per ottenere una combustione efficiente.
Il regime di giri tarato a soli 2300 g/min. abbatte la rumorosità, le vibrazioni, riduce il consumo di carburante ed allunga la vita del motore.

•   KOHLER type KDI 2504 TCR
•   4 cilindri in linea, 16 valvole
•   cilindrata 2482 cm³
•   diesel, turbo con after cooler
•   potenza 55,4 kw (75 cv) a 2300 rpm (97/68 CE)
•   coppia massima 300 Nm a 1500 rpm (97/68 CE)
•   consumo specifico 210 g/kwh
•   raffreddamento a liquido
•   basse emissioni, conforme alla fase 3B, senza filtro antiparticolato

Transmission

 

Idrostatica ad elevato rendimento, 2 marce meccaniche e 2 marce idrauliche innestabili durante la marcia, variazione infinita delle velocità da 0 a 40 km/h in entrambe i sensi di marcia, con joystick multifunzione "AUTOMOTIVE SYSTEM" per la circolazione stradale con regolazione automatica della velocità in funzione dello sforzo di trazione e dei giri motore.

 

 

A richiesta è disponibile il controllo automatico della velocità massima impostata dal joystick multifunzione. Durante le manovre, soprattutto in forte pendenza, per fermare il trattore non è necessario l'uso della frizione e dei freni, ma è sufficiente portare in posizione di stop il joystick multifunzione, permettendo l'uso del mezzo con una sicurezza ed una rapidità, impossibili da raggiungere con trattori dotati di cambio tradizionale. La trasmissione idrostatica è priva di frizione, con conseguente notevole risparmio nei costi di manutenzione.

ISF Chassis

TELAIO ISF

ISF (integral steel frame) oscillante completo di attacchi per l'applicazione di attrezzature posteriori, frontali e laterali, unico sul mercato, in acciaio ad alto limite elastico per sopportare gli sforzi maggiori, assorbendo elasticamente le sollecitazioni; per ridurre le vibrazioni trasmesse al telaio e la rumorosità, il motore è sospeso su antivibranti.
Il telaio viene protetto dalla corrosione tramite processo di cataforesi e ulteriore verniciatura a polveri epossidiche

•  Quattro ruote motrici permanenti.
•  Protezioni inferiori per la salvaguardia di tutti gli organi di trasmissione
•  Piattaforma di guida reversibile, sospesa su antivibranti, con rotazione di volante e sedile rapida.

Twin-steering system

 

 

Il nostro sistema sterzante "TWIN STEERING SYSTEM" è unico sul mercato e consente di avere i vantaggi di 3 sistemi di sterzatura su un solo trattore.

A - STERZANTE
maggiore stabilità della macchina, minore sensibilità del carico e degli attrezzi alle variazioni di traiettoria del mezzo, minore spostamento degli attrezzi durante la sterzatura.

B - ARTICOLATO
minore raggio di sterzata , passaggio della parte posteriore della macchina nello stesso spazio occupato dalla parte anteriore (molto utile con il senso di guida invertito), spostamento laterale degli attrezzi con la manovra di sterzo senza dover azionare spostamenti idraulici degli attrezzi.

C - DOPPIO STERZO
notevole riduzione del raggio di sterzo (fino al 44% in meno), eliminazione dello scivolamento a valle della parte posteriore nelle lavorazioni con forte pendenza trasversale.

 

I due sistemi di sterzatura possono essere usati sia indipendentemente sia contemporaneamente; l'uso indipendente permette di avvalersi dei vantaggi dell'uno o dell'altro, mentre l'uso contemporaneo riduce il raggio di sterzatura fino a 2150 mm

 

AUTOMATIC STEERING (optional)
Comanda la sterzatura sequenziale prima di uno dei 2 sistemi di sterzo e successivamente dell'altro.
A scelta del conducente la priorità può essere scelta sullo sterzo anteriore oppure sullo snodo centrale.

Driver station

POSTO GUIDA REVERSIBILE

•  sedile molleggiato e regolabile
•  posto di guida reversibile con rotazione centrale rapida ed inversione automatica della valvola di flusso
•  sospesa su antivibranti
•  doppi pedali

 

CRUSCOTTO "OMNI"

DISPLAY a 16,7 milioni di colori con sensore per la variazione della luminosità in funzione della luce dell’ambiente, per la visualizzazione dei parametri di funzionamento della machina.

Il sistema permette la rotazione del volante mantenendo fisso il display centrale e consentendo all’operatore una migliore visibilità della zona di lavoro, grado di protezione IP67, resistenza a shock 30G, resistente agli agenti chimici usati in agricoltura

Hydraulics

IMPIANTO IDRAULICO

Standard con pompa da 41 lt/min 180 bar con scambiatore di calore.
A richiesta doppia pompa con scambiatore, 25lt/min per idroguida e sollevatore +41 lt/min 180 bar per i distributori, fino a 8 prese idrauliche, comandate dal joystick multifunzione, che consentono di impiegare attrezzature che assorbono una grande portata idraulica, molto usate nelle coltivazioni in filari.

Technical data

Dati tecnici

TELAIO
Integrale in acciao “ISF”, oscillante
MOTORE
Kohler KDI2504TCR, 16 valvole, turbo intercooler, common rail
Normativa emissioni
Fase 3B/TIER 4 Final
n. cilindri
4
Cilindrata
2482
Potenza Kw/CV (97/68/CE)
55,4/75 a 2300 g/min
Coppia massima (Nm/giri)
300 Nm / 1500 g/min
Raffreddamento
Liquido
Consumo specifico
Minimo 210 gr/kWh, a potenza massima 233 gr/kW/h
TRASMISSIONE
Idrostatica con variazione continua della velocità in entrambi i sensi di marcia da 0 a 40 km/h, 2 velocità a selezione meccanica e 2 a selezione idraulica, “automotive” per trasferimenti stradali.
PRESA DI FORZA
Posteriore, indipendente ad innesto elettroidraulico progressivo e regolabile, 540 g/min, albero 1” 3/8 a 6 scanalature
SOLLEVATORE
Con attacco a 3 punti, capacità massima 2400 kg
STERZO
Idraulico con sistema load sensing “TWIN STEERING SYSTEM”
FRENI
Di servizio: sulle 4 ruote, a disco in bagno d’olio con comando idraulico, di stazionamento a tamburo sulla trasmissione
PIATTAFORMA
Sopspesa su silent-block con reversibilità del posto guida rapida
PESO IN ORDINE DI MARCIA
2000 kg con arco, 2300 kg con cabina
GANCIO TRAINO
Cat. C registrabile
MASSA RIMORCHIABILE
6000 kg utilizzando lo sterzo anteriore, 4000 kg utilizzando l’articolazione
PNEUMATICI
8.25x16 240/70R16 260/70R16 280/70R16 280/70R18 320/65R18 340/65R18
LARGHEZZA MINIMA
1050 1100 1150 1150 1230 1315 1315
STRUMENTAZIONE
Display a colori, protezione IP67, resistenza a shock 30G, resistente ad agenti chimici usati in agricoltura

 

DOTAZIONE DI SERIE
Joystick multifunzione, telaio di protezione, sedile molleggiato e regolabile, display a colori per la visualizzazione di tutti i parametri del motore e del trattore, filtro aria a secco con prefiltro a ciclone, presa luci per rimorchio, scambiatore di calore per impianto idraulico sollevatore e distributore
OPTIONAL
Cabina omologata, Climatizzatore, fino a 4 distributori idraulico a comando manuale od elettrico, regolatore di flusso, doppio circuito idraulico, scarico diretto in serbatoio, zavorre, presa di forza a 540/750 g/min, sedile con sospensione pneumatica, terzo punto idraulico con valvola di blocco, tirante verticale idraulico con valvola di blocco, attacchi rapidi sollevatore cat. 1/2, fari da lavoro posteriori, lampada rotante,
PACCHETTO ELETTRONICO composto da:
doppio sterzo automatico con selezione della priorità allo sterzo anteriore o allo sterzo centrale
limitatore velocità massima a fondo corsa joystick con velocità costante

 

p796v dimensioni 2